Una forma particolare di meditazione


Tratto daLa musica nel cuore” (titolo originale “August Rush”), film del 2007 diretto da K.Sheridan, in cui il bambino Freddie Highmore in questa breve scena ci insegna come vivere i rumori tipici di una città, facendo di ciascuno di essi un suono e di tutti insieme un pensiero musicale organico, una melodia.

Proprio all’inizio dello stesso film c’è un’altra bellissima scena, in cui sempre Freddie ci insegna ad ascoltare la musica dappertutto.. “…nel vento, nell’aria, nella luce… E’ intorno a noi… non bisogna fare altro che aprire l’anima… non bisogna fare altro che ascoltare…”, ricordandoci che molti non la sentono perché non la ascoltano, o semplicemente perché “non ascoltano”..

by gi@mmond

Pubblicato on 28 agosto 2011 at 13:42  Commenti disabilitati su Una forma particolare di meditazione